Pubblicato il Lascia un commento

Zenzero: la radice dai molteplici benefici

Lo zenzero (Zingiber officinale Roscoe) è una pianta erbacea di origine asiatica appartenente alla famiglia delle Zingiberaceae.

La droga (parte della pianta contenente i principi attivi) è il rizoma (radice) dal caratteristico sapore piccante dovuto alla presenza di gingerolo.

Al di là del suo utilizzo in cucina e nella preparazione di tisane, gli estratti vegetali di zenzero hanno molteplici proprietà fitoterapiche.

Le evidenze scientifiche dimostrano i seguenti benefici:

Dal punto di vista terapeutico è consigliato l’utilizzo di estratti vegetali di elevata qualità, concentrati e biodisponibili attenendosi alle posologie consigliate dallo specialista.